Moto Itinerari

3° tappa: TOUR DELLE MILLE CURVE

Ritorna 2° tappa Transitati da Santa Maria del Taro teniamo sempre la principale passando per Pelosa di Tornolo, superato il paese prendiamo a sx per Santo Stefano d'Aveto, Boschi di Ferriere, Salsominore di Ferriere, Brugneto, Ferriere, da Ferriere in poi teniamo sempre la principale che ci porterà a Piacenza, noi causa il crollo del ponte sul Pò siamo costretti a prendere per Cremona e a ritroso la stessa strada percorsa all' inizio del no ...continua

LECCO - VAL TALEGGIO - ALTA VAL BREMBANA

Da Lecco prendere SP 62 direzione Ballabio;in località prendere a destra direzione Maggio Lecco. Proseguire sino a Cassina Valsassina e rimanere sulla SP 64, cominciamo a vedersi cartelli marroni indicanti Culmine di San Pietro. Dopo il culime si entra in territorio bergamasco, proseguire sino a Olda; qui consiglio caldamente diprendere a sinistra sulla SP 25 per la Val Taleggio e godersi il panorama sino a San Giovanni Bianco. Arrivati A S. G. Bianco si puo' prendere a sinistra e risalire la ...continua

DALLA RIVIERA LIGURE ALLE LANGHE CON GUSTO

Partiamo dalla bella Savona e, percorrendo la Strada Provinciale, ci dirigiamo verso Millesimo dove troviamo il Palazzo Comunale con la sua torre medioevale e il Castello medioevale che, recentemente ristrutturato, è visitabile e ospita concerti di musica classica e mostre. Prendendo la SP28bis e successivamente la SS661 delle Langhe arriviamo a Murazzano, per poi proseguire fino a Dogliani, rinomato per la produzione del famoso vino Dolcetto. Imboccando la SP57 per poi immettersi nella SP1 ...continua

2° tappa: TOUR TRA LE DOLOMITI

Ritorna 1° tappa Dopo una abbondante colazione riprendiamo il nostro viaggio da Canazei e, a sx, seguiamo le indicazioni per Moena, arrivati alle porte di Moena seguiamo, a sx, le indicazioni per il Passo S. Pellegrino, SS346. In fondo alla discesa del Passo San Pellegrino prendiamo, a dx per il Passo Valles e successivamente il Passo Rolle, scendiamo dal passo tenendo sempre la principale, SS50, transitando da: San Martino di Castrozza, S ...continua

1° tappa: L'APPENINNO DI FROSINONE E LA COSTA DI LATINA

Si parte da Frosinone, e, percorrendo la SS214 arriviamo a Veroli. Se capitiamo a Veroli nell'ultima settimana di luglio, possiamo fermarci a vedere i Fasti Verulani, festival internazionale del teatro di strada, dove artisti italiani e stranieri, giocolieri, clown, acrobati, mimi e musicisti, invadono le strade e le piazze del centro storico verulano, offrendo i loro spettacoli ai numerosi turisti. Lasciato Veroli ci dirigiamo verso Alatri passando per Torre Caravicchia. Alatri è una delle ...continua

1° tappa: TOUR VALLI BERGAMASCHE

Partiamo da Verdello come meta abbiamo un tour per le nostre Valli per un totale di 295km. Non traggano in inganno i "soli" 295km, ci vogliono almeno 7/8 ore per percorrerli in quanto sono tutti in stradine di montagna. Come prima tappa abbiamo i "Colli di S. Fermo" in Val Cavallina partendo dal paese di Villongo, scendiamo dai Colli e alla fine della discesa prendiamo a dx per Casazza, sulla Via Nazionale (S.S.42), dopo pochi km giriamo a sx alla volta del Passo del Colle Gallo passando ...continua

PERCORSO 5 - km 336 - VAL D' ISERE + VALLE D' AOSTA

Si parte dall'Albergo Susa & Stazione di Susa (alt. 503) e passando per Colle del Moncenisio (alt. 2083) – Lanslevillard – Bonneval sur Arc – Col de l'Iseran (alt. 2770) – Val d'Isère – Bourg St.Maurice – La Rosière – Col du Petit St-Bernard (alt. 2188) – La Thuile – Aosta – Torino si ritorna a Susa (da Aosta a Susa in autostrada). Fonte: http://www.hotelsusa.it ...continua

LA GRECIA SALENTINA

Partiamo da Lecce, capitale del Barocco e ci dirigiamo verso Copertino e Nardò, ricca di palazzi, chiese, cappelle e singoli dettagli architettonici che la rendono una delle città del Barocco Leccese. Proseguiamo alla volta di Gallipoli, la perla dello Jonio. Il centro è composto dalla città vecchia, posta su un'isola calcarea collegata alla terraferma con un ponte seicentesco, e dal borgo, che accoglie la parte più moderna della città. Ripartiamo verso Parabita e Cutrofiano. Attrav ...continua

PARCO NATURALE DELLE MANDONIE: CEFALU' - CAMPOFELICE

Il grande fascino che esercita questa catena montuosa, oggi Parco delle Madonie, è decisamente singolare e irresistibile, un vero condensato di superlativi riferiti allo splendore dell'ambiente, ai paesaggi, ai panorami, alla purezza e profumo dell'aria e non ultima alla percorribilità stradale particolarmente esaltata dal nostro amatissimo mezzo che ci conduce fra queste meraviglie. Il percorso che si dettaglia nel seguito ci conduce in pochissimi Km dalla splendida costa sul Tirreno a perc ...continua

LOMBARDIA - EMILIA-ROMAGNA: da Val Tidone a Passo Penice

Partiamo da Verdello alla volta di Lodi transitando da: Treviglio, Cassano d'Adda, Pandino, Dovera, arrivati alle porte di Lodi prendiamo la tangenziale sud, SS9, teniamo la tangenziale fino alle indicazioni, a sx, per Borghetto Lodigiano e successivamente San Colombano al Lambro, attraversato il fiume Pò entriamo in Castel San Giovanni, tenendo sempre la principale, SS412. Transitiamo per Borgonovo Val Tidone, percorriamo sempre la strada della Val Tidone alla volta del Passo Penice trans ...continua

2° Tappa: LE VALLI GRANA, MAIRA E VARAITA

Ritorna alla 1° tappa Tornando da Bellino a Casteldelfino si riprende la SP 105 e si raggiungono Pontechianale e Chianale, annoverato fra i “Borghi più Belli d’Italia” per la sua architettura alpina, il ponte romanico e le antiche chiese. Tra le meraviglie della Valle Varaita si contemplano anche specialità gastronomiche come le “ravioles”, gnocchi di forma allungata conditi con panna e burro, e i gustosi “tumin del Mel”, form ...continua

Se vuoi inserire in queste pagine i tuoi itinerari in moto clicca qui