Moto Itinerari

UMBRIA NEL CUORE DELLA PENISOLA

Partiamo da Perugia, capoluogo della regione, città d'arte ricca di storia e monumenti: - La Fontana Maggiore: uno dei principali monumenti della città e di tutta la scultura medievale - L'Arco Etrusco: la più grande e monumentale delle porte di accesso alla città vecchia - La Rocca Paolina: fino al 1860, il simbolo del potere papale sull'antico comune. Oggi la Rocca Paolina è attraversata da un percorso di scale mobili che collegano Piazza Partigiani a Piazza Italia, in centro. Tra i m ...continua

LA VIA DEL MARE

Questo itinerario, di circa 160 km, particolarmente adatto a tutti i tipi di moto e ai diversi stili di guida, ci accompagna fino a Termoli, dove un mare incontaminato, accoglie annualmente migliaia di turisti. Partiamo da Campobasso e dopo pochi km imbocchiamo ”SS 87″, strada molto conosciuta e praticata dai motociclisti. Dopo le prime curve iniziamo a capire il perchè della sua fama, anche se il bello deve ancora venire! Costeggiamo i comuni di Matrice e Campolieto per raggiung ...continua

2° tappa: TOUR VALLI BERGAMASCHE

Ritorna 1° tappa Da Brembilla prendiamo a dx per Berbenno (BG), scesi da Berbenno prendiamo a dx per la Val Secca in Val Imagna toccando i paesi di Sant'Omobono Imagna, con annesse le terme, Valsecca, superata Valsecca poco prima di Costa Imagna prendiamo a dx per il Passo di Valcava. Scesi dal passo in località Cisano Bergamasco prendiamo a sx per Pontida sulla S.S.342, appena passato il paese di Gromlongo giriamo a sx per Almenno San ...continua

DA BRESCIA AL PASSO PIU’ ALTO D’ITALIA

Partiamo dal Centro Storico di Brescia e prendiamo per Nave (Strada Coste San Esebio), sulla strada per Vestone, si consiglia una sosta al Lago d’Idro ad Anfo. Prendiamo poi per Bagolino - Passo Croce Domini, facciamo una sosta a Borno e Capo di Ponte per visitare i Graffiti rupestri, passando per Breno. Proseguiamo per Edolo e Ponte di Legno, lasciamo la strada principale e prendiamo il Passo Gavia per raggiungere Bormio, dove visiteremo il Centro Storico. Raggiungiamo in fine la m ...continua

LE VIE DEL BAROLO

Questo itinerario si svolge sulle colline dove nasce uno dei più famosi vini del mondo, il Barolo, vanto del Piemonte. Siamo nelle Langhe più conosciute, dolci pendii ricoperti di vigne e noccioleti, veri e propri anfiteatri naturali, dove il recente sviluppo dovuto alle attività enologiche convive con tradizioni antichissime. Il percorso parte da Alba (CN) in direzione di Diano D’Alba, seguendo una piacevole strada panoramica. Il paese, col suo interessante castello, introduce il vis ...continua

1° tappa: TOUR TRA I VIGNETI PIACENTINI E DELL'OLTREPO' PAVESE

Partiamo da Verdello andiamo a visitare i vigneti tra il Piacentino e l' Oltrepò Pavese per un totale di 290km. La nostra prima tappa è Castel San Giovanni transitando per: Treviglio, Cassano d'Adda, Dovera, Lodi,Borghetto Lodigiano e infine Castel San Giovanni. Arrivati a Castel San Giovanni rimanendo sulla SP44 transitiamo da: Ziano Piacentino, Vicomarino, Montalbo, Tassara, Nibbiano. A Nibbiano prendiamo a dx sulla strada della Val Tidone SS412 che teniamo fino allo svincolo, ...continua

LUNGO LAGO E MONTAGNA

Partiamo da Riva del Garda e, proseguendo sulla sponda Veneta arriviamo, passando per Malcesine e Brenzone, a Torri del Benaco. Rimanendo sulla SR249 passiamo per Bardolino e arriviamo a Lazise, conosciuta per i parchi dei divertimenti Canevaworld e Gardaland. Da Lazise, prendendo la SP5 per ppi confluire sulla SP1 arriviamo a Bassone per poi proseguire verso Torri di Confine e Trissino fino ad arrivare a Recoaro Terme. Da Bassone a Torri di Confine potete scegliere se prendere l'autostrada ...continua

IL PARCO DELL'ORECCHIELLA

Partiamo da Pieve Fosciana e procedendo verso sudovest ci immettiamo nella SP16 e successivamente nelle SP47 e SP48. Giungiamo a Villa Collemandina, facente parte del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano e proseguiamo verso il Parco dell'Orecchiella rimanendo sempre sulla SP48. Il Parco dell'Orecchiella un'area naturale protetta ed è situato nei territori della Garfagnana. Il Parco Naturale dell'Orecchiella è organizzato e suddiviso in tre riserve naturali gestite dal Corpo Fores ...continua

SICILIA: DA TAORMINA A PALERMO

La meta preferita di tutti i veri motociclisti, il giro della Sicilia in moto, un avventura che riesce a regalare sensazioni uniche e indescrivibili. Da Taormina a Palermo lungo la costa nord della Sicilia. Si parte per la Sicilia, una vacanza che si prospetta veramente una grande prova di resistenza sia per i mezzi sia per il nostro fisico, messo a dura prova da un’estate torrida con temperature fuori dalla norma, un’estate caldissima devastata da incendi che hanno provocato disastri i ...continua

1° TAPPA - BOVES: LE VALLI VERMENAGNA E PESIO

Lunghezza del percorso: 180 km Durata: mezza giornata Periodo consigliato: da maggio a ottobre Tipologia di strade da percorrere: strade asfaltate - extraurbane - panoramiche Partendo Dall'Albergo Della Pace Pradleves ci dirigiamo verso Boves (Circa 30 KM) A Boves imboccare Corso Bisalta in direzione Madonna dei Boschi e svoltare a destra in Via Cerati; di qui in mezzo ai boschi di castagno ci si inerpica su una ripidissima strada che porta dopo 4,8 km dalla partenza al Colletto del Mo ...continua

DA SANREMO ALLA VAL TANARO

Si parte da Sanremo, una località turistica, rinomata per la coltivazione dei fiori (celebrata ogni anno con il corso fiorito Sanremo in Fiore), da cui il nome di Città dei Fiori. Inoltre ospita l'arrivo della corsa ciclistica Milano-Sanremo (una delle più importanti classiche del ciclismo), il Festival della canzone italiana, il rally di automobilismo, la tappa italiana dell'European Poker Tour, ed è sede del Casinò (uno dei quattro presenti in Italia). Dista dal capoluogo provinciale ci ...continua

DA CASTELLO MOLINA DI FIEMME AL LAGO DI LEVICO

Partenza da Castello-Molina di Fiemme per arrivare al Lago di Levico strada S.P.28. strada bellissima, molto tranquilla e visuale panoramica mozzafiato. Arrivati al Lago di Levico proseguire per la strada SP228, poi prendere la SS47 per Telve, continuare per Telve di Sopra. Prendere la strada SP31, poi la strada provinciale Passo Manghen a metri 2000, Arrivati sul passo, bellissimi laghi da vedere e una visuale meravigliosa. Da est si vede tutta la Valsugana e a ovest si vede la ...continua

Se vuoi inserire in queste pagine i tuoi itinerari in moto clicca qui